REGOLAMENTO DEI COMITATI CARLO TANSI PRESIDENTE

1.Il Comitato può essere costituito da uomini e donne che abbiano compiuto i 16 anni di età, Italiani e stranieri che vogliono impegnarsi nella campagna elettorale a sostegno di Carlo Tansi, candidato alla presidenza della Regione Calabria.

2. I Comitati devono essere costituiti da almeno 5 persone.

3. È possibile registrare il Comitato seguendo la procedura on line sul sito www.carlotansipresidente.it

4. Il singolo Comitato che intenda ottenere la registrazione si impegna ad agire nel pieno rispetto della legge e ad osservare le linee programmatiche del candidato.

5. Il richiedente Comitato si impegna a promuovere autonome iniziative sul territorio volte a sostenere il progetto civico di Carlo Tansi.
Il Comitato si impegna a coinvolgere più persone possibile, estendendo il numero degli aderenti, raccogliendo i dati ad essi relativi nel rispetto della normativa che tutela la privacy.

6. Il singolo Comitato è l’unico responsabile del trattamento dei dati personali raccolti e si impegna a trattare i predetti dati nel rispetto del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196. 
Il “Comitato Carlo Tansi Presidente” non risponde delle eventuali violazioni del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 di cui dovessero rendersi responsabili i singoli Comitati.

7. Il richiedente Comitato si impegna ad inserire nel database centrale i dati relativi ad ogni nuovo socio se forniti della relativa liberatoria per il trattamento dei dati personali, entro 5 giorni dall’ammissione del nuovo socio.  In alternativa, nello stesso termine, il Comitato si impegna a trasmettere per email copia della scheda di adesione di ogni nuovo socio e della relativa liberatoria per il trattamento dei dati personali.

8. Il richiedente Comitato riconosce l’esclusiva titolarità del segno distintivo “Comitato Carlo Tansi Presidente” (nome e logo) in capo al “Comitato Carlo Tansi Presidente” e si obbliga ad utilizzare tale segno distintivo nei limiti e con le modalità indicati dallo stesso “Comitato Carlo Tansi Presidente” coerentemente alle finalità perseguite dai Comitati, nel rispetto della legge e senza arrecare offesa ad alcuno.

9. Il Comitato può decidere di dotarsi di un fondo comune per sostenere le spese relative all’attività svolta. La costituzione del fondo comune non è obbligatoria.

10. Il richiedente Comitato riconosce la piena autonomia finanziaria e patrimoniale dei singoli Comitati.

Il “Comitato Carlo Tansi Presidente” non risponde in nessun caso delle obbligazioni assunte da e/o nell’interesse dei singoli Comitati.

11. Nell’ambito di uno stesso Comune possono essere costituiti più Comitati. Non ci sono limiti territoriali per la costituzione dei Comitati. 

12. Il “Comitato Carlo Tansi Presidente” prenderà in esame le sole domande di registrazione pervenute secondo le modalità indicate sul sito.

13. Il “Comitato Carlo Tansi Presidente” valuta la domanda di registrazione verificando, tra l’altro, la presenza di almeno 5 soci.

14. Il “Comitato Carlo Tansi Presidente” si riserva il diritto di cancellare dalla rete e privare di tutte le prerogative connesse ed, in particolare, dell’uso del nome e del logo “Comitato Carlo Tansi Presidente” ogni Comitato che si renda inadempiente rispetto agli impegni recati dal presente Regolamento e/o agli impegni assunti con l’adesione del Comitato.