Blog

Grazie Reggio

Grazie Reggio

Non poteva iniziare in modo migliore la mia prima avventura in politica. La bella Reggio mi ha accolto con affetto ed energia.

Una sala gremitissima di persone entusiaste, libere e senza padroni, venute anche da zone remote della provincia, fiduciose del nostro progetto di cambiamento radicale della Regione Calabria.

Persone che non chiedono lavoro ma i presupposti per creare lavoro e prosperità, valorizzando le nostre risorse naturali donateci da Madre Natura e culturali regalateci dalla nostra storia infinita.

Grazie Amici reggini e della provincia per avermi onorato della vostra presenza. Ho voluto scegliere Reggio per iniziare la mia esperienza politica per costruire ponti e per distruggere i muri degli stupidi campanilismi che hanno contribuito a far si che la Calabria diventasse l’ultima regione d’Italia e tra le ultime regioni d’Europa.